Come diventare uno Youtubber o influencer

Diventare uno youtubber o influencer è ormai il sogno non solo delle generazioni emergenti, ma anche, di chi, avendo visto i guadagni e il successo raggiunto da molti vorrebbe trovare il modo di sfruttare le proprie passioni e capacità per sfondare nel web facendo video, pubblicando e condividendo i propri contenuti. Diventare uno youtubber di successo nel mondo moderno in cui tutti pubblicano tutto richiede perseveranza e tecnica.

Come diventare uno Youtubber o influencer

Il web è pieno di guide su come diventare influencer o youtubber ma oggi condividerò con voi i veri segreti per diventare famosi sul web direttamente dallo studio delle strategie dei personaggi che affollano le piattaforme più comuni: youtube, instagram e facebook.




Capire che tipo di youtubber o influencer vuoi diventare

Il web è strapieno di consigli tecnici sulle migliori strategie per diventare un’influencer di successo ma la prima cosa da fare è quella di DEFINIRE per cosa vuoi essere ricercato e quale tua competenza o capacità vuoi venga sottolineata dai tuoi account.

YOUTUBBER o INFLUENCER TECNICO

Se sei molto preparato in qualcosa e vuoi emergere per le tue capacità tecniche tramite tutorial o presentazioni allora puoi mirare ad attirare il tuo pubblico per le tue recensioni e guide specializzate. Ti consiglio di eseguire accurate ricerche preliminari guaradando i video e le recensioni dei tuoi “rivali” chiedendoti: “cosa posso offire io più di loro?”. Parti dal presupposto che non è detto che una persona più preparata di te sia necessariamente più famosa ma sicuramente puoi prendere i loro segreti e punti di forza per creare uno stile tuo.

YOUTUBBER o INFLUENCER DIVERTENTE

Se vuoi diventate uno youtubber che fà ridere e diverte preparati ad affrontare un percorso molto lungo e pieno di rivali. Scegli il tipo di comicità che vuoi avere, crea un personaggio con delle caratteristiche che lo contraddistinguono, delle cadenze che si ripetono o delle movenze uniche. Oggi il web offre numerosi individui che in modo più o meno ridicolo possono far ridere, ma tu devi mirare a distinguerti con ironia e originalità. Un utile consiglio se vuoi diventare uno youtubber comico è quello di andare sui canali di altri youtubber, simili in genere a te, e guardare quelli che sono stati i loro primi video in modo da poterti rendere conto del percorso che hanno seguito. Vedrai che ottenere i primi follower non è facile, aiuterà molto basarsi sulle condivisioni iniziali dei tuoi amici.

Youtubber o influencer opinionsta

Ambito sicuramente molto ricercato oggi è quello dell’opinionista. I campi possono essere molteplici dalla politica all’arte fino ad arrivare alla religione. Se vuoi far parte di questa categoria di youtubber assicurati di avere tanta pazienza e molta competenza. Ti servirà avere sempre dati e riferimenti nell’esprimere la tua opinione in modo da non diventare carne da macello per chi la penserà diversamente da te. In questo caso è importante scegliere prima di cominciare se hai intenzione di mostrare o meno il tuo orientamento politico e/o religioso che da un lato ti avvicina a chi condivide le tue ideologie dall’altro ti darà un’immagine “di parte”.

Youtubber dei videogames

Con la possibilità di registrare partire live e condividerle rapidamente negli ultimi anni emerge la figura dello youtubber gamer. Molto diffuso tra i giovanissimi ma in rapida diffusione anche tra i più grandi questo tipo di youtubber sfrutta la propria capacità nei videogiochi per creare una rete follower. Il consiglio in questo caso è sfruttare gamer già famosi e sfidarli o coinvolgerli online in modo da sfruttare il loro tag e la loro partecipazione nei primi video.

Devi essere costante: una serie di consigli per iniziare

  1. Prima di aprire il canale o la pagina prepara un video introduttivo e una descrizione per aiutare le persone a capire cosa fai e chi sei. Magari non verrà visualizzato da subito ma col tempo darà un’immagine professionale e concreta al tuo canale.
  2. Prima di aprire il canale assicurati di avere contenuti per coprire almeno un mese di pubblicazioni con una cadenza di almeno due video a settimana. Nelle fasi iniziali è fondamentale coinvolgere con costanza il tuo pubblico. E’ nelle fasi iniziali che già si può determinare il successo o meno di una strategia per diventare youtubber o influencer quindi assicurati di essere preparato.
  3. Utilizza prevalentemente contenuti visivi (immagini e video). E’ dimostrato che questa tipologia di contenuti ha un impatto maggiore.
  4. A costo di sembrare ripetitivo e petulante coinvolgi ad ogni pubblicazione i tuoi amici. Inizialmente le loro condivisioni e il loro coinvolgimento farà la differenza.




Studia e non pensare al guadagno

E’ fondamentale studiare in continuo le basi del social media marketing. Chiediti:

Qual’è il mio target? Ovvero a che persone ti stai rivolgendo. Devi conoscere attentamente il tuo target in modo da adattare linguaggio e tipologia di contenuti

Che orari ha il mio target? E’ importante intuire gli orari in cui le persone che ti seguono sono maggiormente attive in modo da organizzare le pubblicazioni ad orari mirati.

Quali contenuti hanno maggior successo? Verifica costantemente quali dei tuoi contenuti hanno il maggior numero di interazioni in modo da affinare i tuoi contenuti nel tempo

Guadagnare con Adsense? Guadagnare con Adsense si può, ma inizialmente è completamente inutile. Concentrati in primis sull’aumentare il numero di utenti che costantemente sono sulla tua piattaforma.




Infine

Approfondisci le basi del social media marketing, impara ad usare google adsense e le varie tab per monitorare il tuo traffico e i tuoi guadagna. Col tempo imparerai a sfruttare al meglio le potenzialità diquesta piattaforma in modo da monetizzare col tuo pubblico.

Fatemi sapere cosa ne pensate e aggiungete le vostre opinioni!

Related posts

Leave a Comment